lego-feat1
Milano, 12 Luglio 2015 – Le start-up saranno il motore dell’innovazione nella nuova economia, lo sostiene in un’intervista al “Corriere della Sera”  Brian Cohen, uno dei più attivi scopritori e finanziatori di start-up e presidente di New York Angels. E aggiunge che le grandi Corporation “hanno un solo modo di sopravvivere. Hanno ancora molti soldi: possono usarli per comprare start-up, che così diventeranno un loro centro ricerche.”. Secondo Cohen i servizi per la salute sono uno dei settori più promettenti per l’economia del futuro. Le start-up a vocazione sociale possono rappresentare un laboratorio per sviluppare e sperimentare i componenti fondamentali del nuovo welfare come i mattoncini Lego per i futuri architetti, (Fonte: Corriere della Sera).